L’ORACOLO DELLA FIAMMA DELLE CANDELE….come funziona?

Le candele non sono solo degli elementi base per svolgere
dei rituali di purificazione, fortuna, amore o guarigione. Esse possono essere
dei validi strumenti di divinazione. Ciò che dovete fare è formulare in
silenzio la domanda che più vi sta a cuore, poi accendete la candela e con
attenzione osservatene la fiamma essa

vi darà il suo magico responso. Ecco come
interpretare l’esito:

Image Hosted by ImageShack.us

 * SE LA FIAMMA FA MOLTA LUCE: i vostri desideri hanno buone
possibilità di realizzarsi.

 

* SE LA FIAMMA FA POCA LUCE: indica mancanza di energia
fisica o malessere.

 

*SE DALLO STOPPINO SI LEVA UNA PUNTA LUMINOSA: la fortuna è
in aumento.

 

* SE LA FIAMMA ONDEGGIA: cambiamenti in arrivo.

 

* SE TUTTA LA FIAMMA SI ALZA DI COLPO: Avete la tendenza ad eccedere.

 

* DALLA FIAMMA ESCE DEL FUMO: 
la situazione su cui vi state interrogando diventerà oscura                                       e
contorta.

 

* SE LA FIAMMA SI ALZA E SI ABBASSA: le circostanze sono
instabili e possono nascondere un possibile pericolo.

 

* SE LA FIAMMA SI PIEGA DA SINISTRA A DESTRA: è di cattivo
presagio.

 

* SE LA FIAMMA SI PEGA DA DESTRA A SINISTRA: buone notizie!.

 

* SE LA FIAMMA CREPITA: 
i vostri sogni tarderanno a trasformarsi in realtà oppure vi
deluderanno.

 

* SE LA FIAMMA APPENA ACCESA SI SPEGNE: indica che i vostri
desideri non si realizzeranno.


BUONA FORTUNA!  Animoticon

Annunci

Published by

4 thoughts on “L’ORACOLO DELLA FIAMMA DELLE CANDELE….come funziona?

  1. grazie e sempre utile sapere e avere delle nozioni in più su questo argomento, e un dono prezioso, grazie

  2. Salve a tutti anche qui mi trovo a dirvi che la mia candela, nell’usarla come oracolo per sapere una risposta, si accesa bene,ha ondeggiato un pò, si è levato dallo stoppino una scintilla e poi quando si piegava leggermente sempre da destra verso sinistra, che dici è positivo il responso e l’esito? ciao Princess e gazie ci illustri tante cose interessanti che io già sapevo anche perchè di alcune me ne parlava mia madre e mia nonna buona giornata a tutti

Rispondi