Seppellire un rituale nel giardino di casa. Quando, come e perchè


Come abbiamo più volte letto, molti rituali vengono smaltiti attraverso il seppellimento in giardino. Per chi si appresta a diventare strega e quindi a praticare magia, è bene capire e sapere il metodo più corretto per far si che il rito rimanga integro e funzionante.

Anticamente i riti da seppellire, venivano avvolti o in un sacchetto di stoffa naturale morbido oppure venivano impachettati e legati sempre con pezze di stoffa. Questo per conservare l’integrità e farlo durare nel tempo.

Quando  si effettuano rituali con le bottiglie, in questo caso, mi sembra abbastaza ovvio che l’integrità e la durata del rito rimarrebbero inalterati poichè la bottiglia è un ottimo scudo contro il deterioramento causato dal tempo.

Anche in magia, come in molti altri settori, le evoluzioni dei tempi moderni prendono spazio. Ad esempio, un trucco moderno è proprio quello di avvolgere il rito in carta alluminio oppure, esistono streghe moderne che inseriscono i resti dei riti in contenitori di plastica ( quelli da frigo per intenderci, i così detti ” salvafreschezza”). Ognuno è libero di scegliere le varianti che vuole, adattandole alle proprie esigenze.

E’ bene ricordare che  residui dei riti non hanno bisogno di chissà quali grandi attenzioni. Quando si finisce di svolgere un rito, alla fine bisogna racimolare tutti i residui che avanzano. Se non si riesce a smaltirli subito, bisogna avvolgerli o in un semplice panno o in carta marrone come quella che si utilizza per il pane. Questo per tenerli lontani da occhi indiscreti.

I riti, come abbiamo sempre precisato possono essere di natura buona o cattiva. Potete seppellire nel vostro giardino riti d’amore, per richiamare il denaro e il lavoro. I riti che  hanno a che fare con seperazioni o maledizioni, non dovrete MAI seppellirli nel cortile di casa vostra.

Prendiamo d’esmpio un rito d’amore con le candele. Dovrete porre i residui delle due candele  in un panno, avvolgerete tutto per  bene, oppure incartate  con della carta marrone e legate con dello spago. Seppellire  in corrispondenza della vostra porta d’ingresso. Questo si usa farlo poichè invita l’amato ad entrare in casa vostra. Anche per i rituali riguardanti il denaro o per richiamare  clienti funzionano nello stesso modo.  Però, in questi casi, si usa pagare  pegno ( anche se è meglio dire “donare”) in modo simbolico, può essere una monetina da 50 centisimi o un euro. Il tutto va sempre seppellito davanti all’ingresso.

Esistono rituali che vanno alimentati, come la scatola d’amore magica, i mojo, il vasetto di miele. Se ad un certo punto decideste di disfarvene, potrete seppellire il tutto nel giardino di casa. Stesso discorso vale per i rimasugli dei rituali come ceneri, cera, pezzetti di carta, si avvolgono in un panno o in un pacchetto di carta e si seppeliscono in giardino.

Una piccola parentesi bisogna dedicarla anche ai residui liquidi, come ad esempio quelli dei bagni purificativi  ( sia su stessi che per la casa). E’ buona regola disfarsi dell’acqua che rimane gettandola in un crocevia. Alle volte, questo passaggio, risulta complesso, soprattutto per chi vive in città. A questo punto potreste optare per un’altra opzione, che sarebbe quella di gettare l’acqua nel cortile di casa verso direzione oriente all’aba. Non è un vero e prorpio seppellimento questo, ma come avrete immaginato, la terra si impregna dei liquidi che continueranno a lavorare per voi.

Tenete bene a mente che esistono riti che vanno smaltiti in modo bene preciso, percui leggete con estrema attenzione tutto il rituale. Se invece non è specificato, potete optare come sopra descritto.

Buon lavoro!!!

Princess

4 Risposte

  1. cara princess ti ho scritto dalla mail che uso al lavoro e cioè:anton.esposito@maildip.regione.campania.it
    mi puoi rispondere sempre su quella del lavoro?
    Grazie!
    Antonella

  2. cara princpess io sono nuova su questo sito vorrei chiedere cosa devo fare dei residui che sono rimasti dall’incantesimo ….ho già fatto il rito da quasi un mese…ho fatto il rito dell’amore perpetuo ma lui si e allontanato….le candele le devo sotterrare o tenerle……..ho bruciato le due foto come era scritto li …è giusto tutto ciò era esato quello che cera spiegato nel rituale……………………………………………………………ti ringrazio tantissimo….aiutami

  3. cara princess a volte scrivo su un pezzo di carta un desiderio e poi lo brucio, le ceneri di solito le butto nel lavandino, faccio bene?

  4. Ciao pricess io avrei bisogno di un consiglio quando si effettua magia x realizzazione dei desideri sia d amore sia di vita di lavoro e tutto cio che a che vedere con la propria persona x un cambiamento il materiale può essere seppellito nel giardino di casa propria? Intendo ceneri

Scrivi qui il tuo commento, grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: