Se decido di effettuare un rito malefico, come devo agire?

iperico strega

E’ bene precisare alcune cose circa i rituali di discordia e separazione. Naturalmente questo è un articolo indirizzato ai novizi.

Molte persone si avvicinano alla magia per disperazione e non pensano più di tanto ai pro e i contro  dei vari rituali. Molte volte si compiono riti di una certa importanza esoterica dentro casa, senza rendersi conto che non è il luogo più adatto.

Vediamo nel dettaglio come dobbiamo comportarci.

Molte polveri, incensi e olii destinati ai riti di separazione e discordia possono  risultare tossici e irritanti  sia per la pelle che per le prime vie aeree. Ricordate sempre che alcuni potrebbero manifestare allergie, di conseguenza maneggiate il tutto con cautela.

Chi si appresta a fare un rito di separazione o discordia deve rendersi conto che non è cosa buona e giusta bruciare incensi destinati a questa finalità all’interno delle mura domestiche sia per una questione olfattiva che per una questione spirituale.  Olfattiva perchè alcuni risultano avere un odore acre, spirituale perchè si sta spargendo il seme della discordia, quindi rischiate di impregnare la stanza di energie negative.

Alcune persone che intendono seguire un percorso magico si procurano vari ingredienti per poi utilizzarli in futuro. Quando si parla di ingredienti destinati ai malefici, dovete prendere delle precauzioni. Infatti, essi debbono essere deposti in un contenitore ermetico, questo  garantirà una migliore conservazione  nel tempoma  ma servirà  anche per evitare che le energie negative si spargano in giro per  casa.  Di regola questi ingredienti vanno posti nella zona più bassa della casa, in un posto buio e nascosto, solitamente un garage o un capanno all’aperto che potreste aver destinato a zona esoterica. Questo per lo stesso discorso che ho spiegato prima, ovvero influirebbe in maniera negativa a livello spirituale, inoltre se state svolgendo lavori benefici in cui è necessaria la presenza di un altare, queste influenze non sono certo molto convenienti. Quindi, tali ingredienti vanno assolutamente posti al sicuro lontano da tutto. Certo, se avete un altare destinato a lavori obietti, potete deporre questi ingredienti sotto quest’ultimo. Però, siccome molti di voi sono poco esperti, consiglio di deporre gli ingredienti malefici in un posto isolato in modo che le influenze negative siano circuite in quel dato luogo senza correre rischi.

Per lo smaltimento, potrete optare per un crocevia o un cimitero.

Dopo di che, è sempre bene purificarsi e potrete optare per la purificazione con l’issopo e il Salmo 51 o quella col Salmo 23 che troverete su questo blog.

Buon lavoro

Princess

 

Annunci

Published by

One thought on “Se decido di effettuare un rito malefico, come devo agire?

  1. Mi dispiace molto non trovare in questa risposta un cenno su quanto sia sbagliato effettuare riti malefici. Amore dovrebbe essere il solo sentimento durante i riti. Ricordate che tutto torna indietro. Puoi usare riti di allontanamento se ritieni che qualcuno o qualcosa ti danneggia ma senza arrecare danno tu.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.