La candela fortunata della Strega

magic candle

Anche questo è un rito da farsi in luna crescente. Serve per richiamare la fortuna in un momento in cui crediamo che siamo in un vortice nero da cui ci sembra impossibile uscire.

Quello che dovete fare è procurarvi una candela di colore arancione e ungerla con del semplice olio alla cannella. Se non riuscite a trovarlo in commercio l’olio di cannella, potete farlo da voi, procurandovi un olio vettore ( olio di mandorle, jojoba ecc.)  in cui metterete o polvere di cannella o bastoncini. Li lasciate macerare fino a che l’olio non assorbe l’odore di questa spezia. Dopo di che esponete il tutto ai raggi della luna e fatto. Il vostro olio è pronto per essere utilizzato.

Dopo aver unto la candela, accendetela e recitate le seguenti parole per tre volte di seguito con intenzione ( questo rito si dovrà svolgere a mezzanotte):

Zolfo, Luna, fuoco della Strega, magia a lume di candela. La buona fortuna io voglio richiamare. La magia funziona bene, mezzanotte, le dodici, l’ora delle streghe. Porta la fortuna che io cerco. Tramite la cera e lo stoppino il potere lavora come le parole che io sto recitando. Senza danneggiare nessuno, il rito è lanciato. attraverso la legge del tre, così voglio, così è.

 

Buona fortuna

Princess

 

Annunci

Published by

8 thoughts on “La candela fortunata della Strega

    1. si certo va bene però ricordati che l’odore di cannella deve sentirsi bene, l’olio di oliva ha un profumo molto forte, secondo me sarebbe meglio un comunissimo olio di semi

  1. Solo una domanda va bene anche una candela grande, o deve essere x forza una candela lunga classica?

Rispondi