Vasetto dei desideri

Chi  direbbe che dei semplici sassolini potrebbero essere la chiave della realizzazione dei nostri sogni?

Sembrerà stupido, eppure esistono tanti riti che possono essere svolti con dei semplici  sassolini che si trovano al mare, in montagna, vicino ai fiumi o ai laghi. Sono pietre cariche di energia, che madre natura ha coniato affinché noi, nei momenti difficili, potessimo beneficiarne.

Il rito che vi andrò a descrivere non possiede ingredienti strani o particolarmente difficili da reperire, avrete semplicemente bisogno di :

4/6 sassolini di mare, di fiume o semplici pietre

Dell’acqua (se fosse di fonte sarebbe  splendido)

Un vasetto nuovo di vetro trasparente

Un pennarello indelebile

 

Andare a cercare le pietre, procurarvi dell’acqua di fonte, sono già dei gesti che indicano che il rito è iniziato.

Fare queste piccole cose vi motiverà e vi darà la forza mentale necessaria per arrivare al raggiungimento dei vostri obiettivi.

Cercate in Luna Crescente e agite in Luna Piena.

Questo rito ha bisogno degli influssi potenti della Luna Piena, perché sarà lei a darvi la carica e la spinta necessarie per completare l’opera.

Quando avrete racimolato tutti gli ingredienti, iniziate a ragionare su voi stessi: “di cosa avete realmente bisogno?” Probabilmente in un primo momento, vi verranno in testa mille desideri, dai più sciocchi ai più seri. O forse alcuni si ritroveranno davanti al buio più totale. Per cui vi suggerisco di riflettere bene i giorni prima del plenilunio.

La notte della luna piena,  andate fuori in giardino, davanti a una finestra o nel balcone e fate in modo che i suoi raggi vi bacino. Prendete il pennarello e scrivete in ciascun sasso il vostro desiderio. Non dilungatevi, basteranno una o due parole al massimo,  ad esempio: nuovo amore, macchina nuova, lavoro nuovo, felicità in famiglia, soldi extra ecc. Come avrete notato, non ho messo la risoluzione di problemi come : far pace con, ritornare con, perchè gli influssi della luna piena non sono adatti in questi casi, anzi si rischia di peggiorare la situazione. Quindi attenetevi a scenari di rivoluzione, di cambiamento, la classica ventata d’aria fresca.

Quando avete ultimato di scrivere su ciascuna pietra le vostre intenzioni, prendete il vasetto e versate l’acqua. E’ arrivato il momento di concentrarsi, di spogliarsi di ogni tipo di ansia, timore, paura o negatività. Preparatevi a visualizzare e a percepire l’emozione dell’obiettivo realizzato che avete scritto sulla pietra. Avrete davanti il vasetto con l’acqua, le vostre pietre e la Luna. Quando vi sentite pronti, prendete il primo sassolino tra le mani, osservatelo, chiudete gli occhi e percepite l’energia e l’emozione di aver raggiunto l’obiettivo, avvertite  il calore che passa dalle vostre mani alla pietra.  Deponetelo con delicatezza dentro il vasetto e continuate a pensare e a farvi avvolgere da queste emozioni. Quando sentirete di aver finito, prendete il secondo, fate lo stesso procedimento e infine continuate con tutti gli altri.

Adesso che avete deposto tutti i sassolini all’interno del vasetto, prendetelo, avvertite l’energia positiva che scorre nelle vostre vene e il calore che si diffonde dalle mani fino al vasetto e ripetete per tre volte:

Acqua, Luna, Terra e Notte,

Guida la mia visualizzazione e fa che si realizzi

Acqua dell’oceano, della neve e della pioggia

Questo rito è stato lanciato e il desiderio verrà realizzato!

 

Dovrete lasciare esposto il vostro vasetto ai raggi lunari per tutta la notte. Il mattino seguente, togliete i sassi dall’acqua e fateli asciugare.

L’acqua la donerete alla madre Terra.

I vostri sassolini potranno essere conservati fino a che l’obiettivo non sarà raggiunto, a quel punto potrete adagiarli in un fiume, in mare o ridonarli alla Terra. Dipende da dove li avete presi. Ad ogni modo potrete fare questo passaggio anche il giorno dopo che avete fatto il rito. Donare i propri desideri alla Dea è comunque un gesto molto nobile che sicuramente non verrà ignorato. Fate come il cuore vi suggerisce!

Benedizioni

Princess

 

Annunci

Published by

2 thoughts on “Vasetto dei desideri

    1. Vanno bene. Credo sia nuvoloso un pochino ovunque, se comunque ci sono degli spazi in cui penetrano i raggi fallo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.