Rito per eliminare la depressione

mojo

Premetto che non sono un medico e che consiglio vivamente a tutti coloro che soffrono di questa bruttissima malattia di rivolgersi a chi di competenza. I medici sono un dono prezioso per tutti noi e affidarci alle loro cure è sempre la scelta migliore che si possa fare. Però io vi suggerisco un semplice rito che potete svolgere anche se state facendo una cura importate o un percorso con uno psicologo o psichiatra. Questo rito serve a ridonare energia e a farvi vedere la situazione in maniera meno cupa.  Nessuno ci vieta di essere un po’ mistici e di unire le preghiere magiche a un percorso medico, che non deve mai mancare in questi casi, non è mia intenzione sostituirmi alla scienza.

Prendete una radice di Angelica, che potrete trovare in tutte le erboristerie. E’ una pianta abbastanza comune e molto utile quando si ha a che fare con la depressione. Infatti l’infuso della sua radice contiene tanti fitoestregeni, se siete depresse è un toccasana. Potreste fare anche solo queste passaggio ripetendo nove volte un salmo per la guarigione.

Anche in magia, questa radice, ha la stessa funzione cioè, donare forza alle donne che l’hanno perduta. Se riuscite a trovare una radice intere è meglio , altrimenti accontentatevi di ciò che l’erborista potrà offrirvi.

Scolpite su di essa il nome della persona che volete aiutare (o il vostro) e infine ungete con dell’olio d’oliva tutta la radice ( se è benedetto è meglio).

A questo punto, prendete un sacchetto di flanella, la classica mojo bag hoodoo di colore rosso e mettete dentro la vostra radice. Inserite altri due elementi con essa che rafforzeranno il suo potere. Per esempio potreste mettere un quarzo rosa e un acqua marina, se volete inserire pietre e cristalli ( in internet potete fare una ricerca per capire quali sono i più adatti). Ma anche le erbe dedicate alla guarigione della depressione possono essere un ottimo alleato come l’enula campana, l’altea oppure  la passiflora, camomilla, valeriana , tutte erbe che potrete trovare in erboristeria. Poi se siete furbi, potreste chiedere all’erborista quali erbe ha a disposizione per risollevare l’umore,  credetemi andranno benissimo.

Dopo che avete confezionato la vostra mojo bag, procuratevi un incenso alla mirra e una candela bianca. Accendete la candela e l’incenso. Prendete ancora un po’ di olio e spalmatelo nella borsa. Fate passare la  mojo bag nei fumi dell’incenso per tre volte. E ora fatela passare sopra la fiamma della candela per ulteriori tre volte. Mentre fate questo passaggio recitate una preghiera di benedizione per la guarigione che può essere un salmo o anche una preghiera pagana alla Dea (online ne trovate tantissime, cercate quella che vi piace di più o verso la quale vi sentite maggiormente attratti, l’intuito è cosa fondamentale), questo dipende dal vostro credo. Qualunque cosa sceglierete andrà bene. Consegnate la borsetta alla persona per cui è destinate e fate che stia a contatto con la sua pelle.

Alcuni passi di salmi che potreste utilizzare:

Salmo 41:1-3

Salmo 118:5-7

Salmo 61:1-4

Salmo 27:13-14

( questi sono alcuni ma ce ne sono davvero tantissimi altri)

 

Benedizioni a tutti

Princess

 

 

 

 

Annunci

Published by

2 thoughts on “Rito per eliminare la depressione

  1. Vorrei lasciare il mio fidanzato ma non riesco c’è un rito che mi può aiutare senza crearmi problemi futuri cioè che non mi ritorni niente indietro

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.