Annunci

Rito per trovare lavoro ed eliminare gli ostacoli

7 Comments

Spread the love


Trovare un lavoro stabile e duraturo che piace é un problema comune a molte persone, soprattutto ai più giovani. Quando mi telefonate per i consulti in tanti mi descrivete la stessa situazione: quando tutto sembra andar bene, succede sempre qualcosa che non permette di ottenere il lavoro per cui avete tanto faticato. Alcuni sono convinti si tratti di una persecuzione, altri pensano di non esserne all’altezza, varie paranoie si insidiano in situazioni simili e il compito di una strega sarebbe quello di eliminare il problema a monte e allora io dico….. proviamoci!!
Se stai pensando di fare questo rito sappi che non si tratta di un rito facile e svelto, ma richiede tempo e dedizione. Se non hai la possibilità o temi di non avere abbastanza privacy, ti consiglio di non cercare escamotage per farlo lo stesso, ma piuttosto organizzati bene per poterlo svolgere in futuro così come lo leggi. Nel caso in cui ci fossero delle sostituzioni, sappi che sarei la prima a scriverle, se non lo trovi specificato, mi spiace, dovrai svolgerlo esattamente come é scritto.

occorrente:
*cero di colore nero
*un cero di colore verde
*un cero di colore bianco
*uno spillo nuovo
*un olio per eliminare gli ostacoli (i famosi banish Oil della dottrina Hoodoo)
*olio alla cannella per il denaro e il successo

note: capisco sia molto difficile trovare degli oli adatti e che costino poco quando sei alle prime armi. Voglio scriverti una ricettiva di un olio Hoodoo che possono fare tutti con le proprie manine utilizzando un barattolo di vetro in cui metterai a macerare degli spicchi di aglio schiacciati e degli aghi di pino insieme a dei grani di pepe nero.
Fai macerare il tutto per un giorno, esponendo il vasetto al sole. Se vuoi puoi lasciarlo macerare per più tempo.
Potrai filtrare il tutto se vuoi, quest’olio durerà abbastanza e potrai utilizzarlo per fare anche altri lavori di magia.

Il rito ha degli obblighi che non possono assolutamente essere modificati, devi svolgerlo per nove giorni di seguito alle ore 21 o a mezzanotte iniziando in luna calante (possibilmente, ma se si ha urgenza le lune possono essere ignorate). Finito questo primo ciclo dovrai continuarne altri due in luna crescente, per cui ti impegnerà abbastanza tempo soprattutto perché ci saranno degli orari da rispettare.

Procediamo per gradi comunque. La prima parte prevede che tu prenda il cero di colore nero e con lo spillo inizi ad incidere gli ostacoli che pensi possano allontanarti dal lavoro che desideri come la paura, la poca esperienza, nemici, mancanza di contatti o qualsiasi altro problema ritieni opportuno annotare. Prendi adesso un pezzo di foglio pergamena o di carta marrone delle buste del pane o della spesa e annota le stesse identiche cose.
Vesti la candela con l’olio all’aglio di cui ti ho parlato, metti il foglietto sotto di essa e accendila alle 21.00. Quando la accenderai ricordati di farla bruciare per almeno 15 minuti, prenditi del tempo per metterti davanti ad essa mentre visualizzi gli ostacoli che scompaiono uno ad uno dal tuo percorso. Questo processo dovrai farlo 9 notti di seguito sempre alle ore 21. La nona notte però dovrai fare in modo che rimanga la cera per far bruciare la candela per un’ora e mentre immagi ancora gli ostacoli che dissolvono, brucia la pergamena e metti da parte le ceneri. Dovrai finire almeno dieci minuti prima delle 22.00. Questo perché alle 22.00 dovrai accendere la candela verde precedentemente unta di olio alla cannella per richiamare successo e denaro. Anche in questo caso potrai optare se mettere a macerare una stecca di cannella in olio d’oliva oppure se acquistare un olio essenziale. Prendi un altro foglio di pergamena o un pezzo di carta marrone di busta e in questo caso dovrai essere molto preciso, dettagliato nel descrivere il lavoro che desideri, l’ammontare dello stipendio, se vuoi lavorare vicino casa, se vuoi andare all’estero e cosi via. Mi raccomando, prendi tempo prima delle 22.00 per fare tutto questo.Il foglietto lo dovrai deporre sempre sotto la candela che arderá per 4 giorni. Brucia come hai fatto per la candela nera il foglio di pergamena  mentre immagini i tuoi obiettivi che si realizzano.
Il giorno successivo sarà la quinta notte, accenderete un cero di ringraziamento di colore bianco che lascerai ardere fino a che non si consumerà del tutto.

Eventuali sostituzioni e nozioni:

1) sarebbe opportuno iniziare in luna calante e poi finire in crescente. La candela verde sarebbe meglio iniziare ad accenderla in luna nuova o crescente. Ma se hai urgenza non badare alle lunazioni, a meno che questa cosa non ti turbi, in caso contrario segui il tuo istinto o la tua dottrina magica.
2)Al posto di utilizzare un cero nero puoi utilizzare 9 candele nere, in ciascuna scriverete un solo ostacolo.
3) se non hai una candela bianca come ringraziamento puoi optare per una gialla o arancione.
4)La cenere puoi consegnarla all’elemento aria oppure all’acqua corrente di un fiume o di un torrente, evita il lavandino o il wc, la fogna non mi sembra il luogo adatto per smaltire un rito di questa portata. I residui delle candele potete conservarli in una scatolina e magari tenerli con voi fino a quando i tuoi desideri non si saranno realizzati oppure seppellirli. Anche in questo caso fate come vi sentite.

Credo di aver scritto tutto, se avete dubbi chiedete pure.
Princess

Annunci
The following two tabs change content below.

princessesmy

Ultimi post di princessesmy (vedi tutti)

7 thoughts on “Rito per trovare lavoro ed eliminare gli ostacoli”

  1. Buona sera grazie del rituale postato, quindi la prossima luna nuova la fa il 6 gennaio quindi si potrebbe iniziare il rituale oggi è finiti i 9 giorni in luna nuova si inizia la candela verde, potrei usare degli oli che già ho uno è per bandire e l’altro per attrarre

    1. Si puoi iniziare oggi e finire in luna nuova, ma se finisci anche in crescente non è un problema. Decidi tu come preferisci

  2. Un’altra cosa se la candela nera non si spegne l’ultimo giorno dopo un’ora la possiamo spegnere noi? la candela verde va accesa per 4 giorni ogni giorno oppure lasciarla accesa per 4 giorni consecutivi?

    1. Se usi le candele nere singole cerca di capire quanto tempo impiegano a consumarsi. Nel caso del cero nero, meglio che finisca un po’prima piuttosto che spegnerla tu perché deve consumarsi del tutto. La verde deve bruciare 4 giorni di fila. Ma se non fa prendi 4 candele verdi e fai come per la nera.

  3. Grazie, io ho già iniziato la candela nera che ho usato dura all’incirca 6/7 ore quindi mi dovrei trovare per la fine., la verde non posso tenerla accesa tutti quei giorni di fila quindi che ne faccio una alla sera finché non consuma?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1
Ciao, se hai bisogno di un consulto a libera offerta inviami un messaggio! A presto! Benedizioni
Powered by
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: